scritta Alfa Club Abruzzo

Finalmente Giulia

Alfa Romeo

Annunciata per il 24 giugno 2015 sin dall'otto dicembre scorso nell'assemblea nazionale RIAR, dove noi dell'AlfaClub Abruzzo eravamo presenti, la Giulia è stata finalmente presentata.

Presso il museo Alfa Romeo di Arese, nel nuovo stabilimento, riaperto qualche giorno dopo (30 giugno), dopo circa tre quarti d'ora di presentazione tra immagini, novità e citazioni ricche di storia, una su tutte “non si può conoscere un’automobile se non se ne conosce il suo passato”, sotto le parole del “Nessun dorma” cantate dal vivo da Bocelli, ha fatto la sua prima definitiva apparizione la nuova Giulia, rossa e nell'allestimento top di gamma “quadrifoglio verde” con un motore, che ha stupito tutti: un 6 cilindri da 510 cavalli con una accelerazione da zero a cento in 3,9 secondi. Debutta il nuovo stemma Alfa Romeo e a gran richiesta è tornata su una berlina del biscione la trazione posteriore, il frontale è sportivo di vera impronta alfista con fari stilizzati e molto aggressivo. Bellissima! Lei ha deciso di debuttare nella sua versione più “cattiva” … le “normali” a breve arriveranno per soddisfare tutti … ma proprio tutti nessuno escluso. Giulia entro fine mese farà bella mostra di sé anche all’Expo e per dicembre usciranno altre news definitive come prezzi, entrata nel listino, consegna nei concessionari e le altre versioni disponibili. È la vettura di un nuovo corso Alfa Romeo già iniziato con la 4C e la 4C Spider da circa un paio di anni. Bentornata nostra cara Alfa Romeo…

 

Matteo Di Nardo

 

Il video della presentazione presente pure nel nostro Video Gallery