scritta Alfa Club Abruzzo

6 C 1750 Sport Viberti - Olivieri Luigi

Di seguito riportiamo una breve presentazione della splendida Alfa del nostro Socio Dott. Luigi Olivieri di San Benedetto del Tronto

ALFA ROMEO 6c1750 sport Viberti

AP 3655

E’ una delle 5 Alfa Romeo 6c1750 sport giunte ai nostri giorni.

Il telaio 0212525 la identifica come la 20° prodotta, mantiene molte caratteristiche meccaniche della 6c1500 sport che l’ha preceduta; interessantissimo esemplare di transizione.

 Fu immatricolata per la prima volta a Milano il 6 giugno 1929 ed il primo proprietario fu il Direttore dell’Alfa Romeo Ing. Girolamo Battista Merlini.

Nel 1934 appartenne al pilota della Scuderia Ferrari sig. Francesco Severi

E’targata AP 3655 e circola ancora oggi con la targa ottenuta nel 1935.

Nata con carrozzeria torpedo 4 posti della Pirola & C. di Milano, questa è andata persa nel dopoguerra per essere stata prima trasformata con alimentazione a gasogeno e poi dotata di cassone in legno per il trasporto agricolo fino agli anni 70’ nelle campagne della provincia di Ascoli Piceno.

E’ stata sottoposta ad un meticoloso restauro durato 5 anni. Oggi monta una carrozzeria cabriolet attribuita alla carrozzeria Viberti  su probabile disegno di Mario Revelli di Beaumont. Questa fu eseguita nel novembre del 1929 per carrozzare la 6c 1750 sport con telaio 6c0212736. Privata della meccanica è stata recuperata in Olanda dopo aver circolato dagli anni 60’ agli anni 80’ in California;

del periodo americano mantiene ancora oggi il terzo faro anteriore sterzante.

E’ l’unica carrozzeria Viberti per Alfa Romeo sopravvissuta delle due sole prodotte.

Nota agli esperti di Alfa Romeo sig.ri Cherrett, De Boer ed Anselmi, ha ampia documentazione storica fotografica ed è certificata dalla FIVA (Federazione Internazionale Veicoli Storici) e dall’ASI (Automotoclub Storico Italiano)

Ha partecipato ad alcuni Concorsi di Eleganza e nel 2008

  • ha vinto nella categoria ante 1935 il Concorso di Eleganza ASI di San Benedetto del Tronto.
  • ha vinto nella categoria ante 1935 il Concorso di Eleganza ASI-FIVA di Torino.
  • ha vinto il premio Eleganza Chopard al Concorso di Eleganza ASI-FIVA Villa Conti.

Ha avuto servizi giornalistici sulle seguenti testate:

  • Ruoteclassiche – gennaio 2009
  • Granturismo – gennaio/marzo 2009

Ha partecipato alla 1000Miglia 2009 con il numero 8